1
     
  • corsia
  • chiesa
  • Sala d'aspetto
  • Spedali estate
  • mensa
3
2
Anestesia e Rianimazione Cardiochirurgica
Direttore:
Equipe medica:
Coordinatore:
Ave Co'
telefono
030 399.5688-5689
telefono segreteria
030 399.6508
fax segreteria
030 399.6033
ubicazione
Ingresso: Monoblocco scala 14 - 3° piano
prestazioni e servizi
 

La U.O. di Anestesia e Rianimazione Cardiochirurgica lavora in stretta collaborazione con le Unità del proprio Dipartimento Cardio-Toracico (Cardiochirurgia, Chirurgia Toracica, Cardiologia, Pneumologia, Endoscopia Respiratoria, Emodinamica) e in sinergia con le Unita del Dipartimento di Anestesia, Rianimazione, Emergenza e Urgenza.

Attività principali:

  • Assistenza peri -operatoria ai pazienti sottoposti a interventi di Cardiochirurgia e Chirurgia Toracica per patologie congenite e acquisite.
  • Assistenza peri-operatoria ai pazienti sottoposti alle più moderne tecniche interventistiche non invasive (coronariche e valvolari percutanee)
  • Assistenza peri-operatoria ai pazienti sottoposti a trattamento interventistico per aritmie con approccio percutaneo e/o videotoracoscopico
  • Assistenza a pazienti con scompenso cardiaco acuto o riacutizzato, che necessitano di cure intensive o monitoraggio invasivo dei principali parametri vitali
  • Trattamento intensivo in tutti gli stati di insufficienza cardiaca con applicazione delle più moderne tecnologie di supporto meccanico del circolo
  • Svolgiamo attività diagnostica specialistica con ecocardiografia transtoracica e trans-esofagea peri-operatoria
  • Svolgiamo attività di consulenza anestesiologica/rianimatoria per tutti i reparti di competenza del Dipartimento CardioToracico


Aree di eccellenza

Siamo uno dei pochi ospedali in Italia in cui vengono trattate le patologie cardiache aritmiche con approccio dipartimentale multidisciplinare in cui offriamo al paziente tutti le possibili soluzioni di approccio alla terapia ablativa: percutanea, videotoracoscopica e sternotomica.

Siamo in grado di offrire tutti i trattamenti più moderni basati sulle più recenti tecnologie per la diagnosi, la terapia e il monitoraggio di tutti i parametri vitali. All’interno dell’area critica attuiamo una tipologia di assistenza basata sull’intensità di cure che vede sempre il paziente al centro di ogni intervento clinico assistenziale: il personale clinico curante, o chiamato in consulenza, ruota attorno al paziente che beneficia quindi di un’assistenza multidisciplinare in tempi brevi.

Nella Terapia Intensiva è previsto l’accesso dei parenti per un tempo prolungato a supporto di una maggiore umanizzazione dell’ambiente ospedaliero e di una maggiore partecipazione di tutto l’ambiente famigliare al processo terapeutico.

Vengono attivati percorsi di riabilitazione respiratoria e/o motoria in fase pre-operatoria che proseguono durante tutto il periodo peri-operatorio. Il nostro centro è autorizzato per l’esecuzione di supporto extracorporeo meccanico delle funzioni vitali con ECMO (ExtraCorporeal Membrane Oxygenation) cardiaco e respiratorio.
 

Progetti di miglioramento

  • Partecipazione come centro Hub nella costruzione della rete regionale per lo Shock Cardiogeno
  • Avviata procedura di accreditamento regionale per l’impianto di LVAD (cuore artificiale)
  • Implementazione della assistenza per intensità di cure con apertura di alcuni posti di livello intermedio (sub-intensivo)
struttura reparto
 

Recente costruzione, aperta nell’anno 2016.

TERAPIA INTENSIVA:

  • n. 8 posti letto (n. 2 con isolamento)
  • Saletta Chirurgica per procedure

BLOCCO OPERATORIO:

  • n. 4 sale operatorie
    • n. 2 per Cardiochirurgia
    • n. 1 per Chirurgia Toracica
    • n. 1 per interventi in emergenza
  • n. 1 Sala operatoria Ibrida (90 mq) per interventi combinati multi-disciplinari
aggiornato lunedì 29 luglio 2019
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google