1
     
  • corsia
  • chiesa
  • Sala d'aspetto
  • Spedali estate
  • mensa
3
2
Cardiochirurgia
Direttore:
Equipe medica:
Tommaso Maria Aquino,
Gerardo Di Matteo,
Claudio Muneretto,
Alberto Negri,
Coordinatore:
Coordinatore Blocco Operatorio:
Andrea Zerillo
telefono
030 399.5637
telefono segreteria
030 399.5638
fax segreteria
030 399.5004
ubicazione
Ingresso Satellite: scala 7 - piano 4°
prestazioni e servizi
 

L’Unità Operativa di Cardiochirurgia nasce nel 1986 con l’obiettivo di mettere a disposizione dei malati di cuore la più vasta gamma delle terapie e delle procedure, nonché le tecniche più moderne della disciplina cardiochirurgica.
Il trattamento da riservare al singolo paziente viene discusso in un contesto multidisciplinare che coinvolge oltre al cardiochirurgo anche il cardiologo e l’anestesista, in modo tale da proporre il trattamento più appropriato.

 

Gli interventi più comunemente eseguiti sono:
- Chirurgia riparativa e sostitutiva della valvola mitralica;
- Chirurgia riparativa della valvola aortica e della radice aortica;
- Chirurgia della cardiopatia ischemica: by-pass  coronarico con e senza

  circolazione extracorporea (a cuore battente);
- Chirurgia dello scompenso cardiaco: impianto di sistemi di assistenza     

  ventricolare e respiratoria (ECMO);

- Chirurgia dell’aorta toracica;
- Chirurgia delle aritmie;
- Chirurgia sostitutiva della valvola aortica con utilizzo di protesi meccaniche, di 

  protesi stentless e stented biologiche e senza sutura che non necessitano di 

  trattamento anticoagulante; tali interventi vengono eseguiti anche con tecniche 

  mininvasive in ministernotomia o minitoracotomia.
- Sostituzione della valvola aortica e mitralica per via trans catetere, in collaborazione 

  con l'S.S.V.D di Emodinamica.

 

L’attività clinica è supportata da una consistente attività di ricerca, che è espressa in una serie di pubblicazioni su prestigiose riviste internazionali.

 

AREE DI ECCELLENZA
  rivascolarizzazione miocardica;
  chirurgia ricostruttiva della valvola mitralica;
  chirurgia dell’aorta toracica;
  impianti di sistemi di assistenza ventricolare e respiratoria (ECMO);
  procedure di sostituzione della valvola aortica con tecniche mini-invasive trans 

  catetere per via trans aortica con ministernotomia o per via transapicale con

  minitoracotomia.
  procedure di impianto  trans catetere della valvola mitrale per via trans apicale con
  minitoracotomia in collaborazione con l’ S.S.V.D. di Emodinamica in sala operatoria

  ibrida.

 

I suddetti interventi sono condotti, in casi selezionati, in analgesia epidurale, e qualora possibile in paziente sveglio.

 

struttura reparto
 

E’ presente una stanza singola con bagno destinata a degenti che scelgono di essere sottoposti ad

intervento in regime di libera-professione: tale servizio a pagamento permette al paziente la scelta

della équipe medica che eseguirà l’intervento e lo seguirà durante il periodo di ricovero.

Esiste una Terapia Intensiva post-operatoria con posti letto attrezzati con le più sofisticate

tecnologie di assistenza cardio-circolatoria e respiratoria.

Il paziente viene usualmente trasferito in reparto, dalla Terapia Intensiva post-operatoria, il mattino dopo l’intervento. L’ora del trasferimento verrà comunicata ai familiari presenti dal personale medico e infermieristico. Il giorno dell’uscita dalle cure intensive un familiare potrà rimanere accanto al paziente per l’intera giornata.

 La data della dimissione o del trasferimento viene comunicata al paziente il giorno prima.

Il trasferimento ad altra unità operativa, ospedale o centro di riabilitazione avviene tramite ambulanza ( servizio a carico dell’Azienda).

Alla dimissione viene consegnata al paziente una relazione di dimissione e l’eventuale documentazione portata al ricovero. E’ possibile chiedere una fotocopia della cartella clinica richiedendo il modulo apposito.

 

Tipologia

 Dove

Giorno

Ore

Prenotazioni

Visita

Cardiochirurgica

(prime visite e

controlli postoperatori

Poliambulatori

Martedì

14.00 – 16.00

tel. 030 224466*

- dal lunedì al venerdì

dalle ore 7.30 alle 19.30

- Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

 

E’ possibile richiedere la visita con il cardiochirurgo di riferimento in regime di libera professione rivolgendosi al numero 030/3995638 della segreteria di reparto.

aggiornato mercoledì 3 febbraio 2016
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google